Cosa c’è di nuovo sul Ponte Vecchio?

Da sabato 21 Dicembre 2013 c’è un Defibrillatore!!
Posizionato in un totem collegato col Soccorso 118 tramite un impianto di telecontrollo e in una teca allarmata e illuminata. Questa postazione salvavita è stata “adottata” dall’Associazione Ponte Vecchio e regalata ai tanti cittadini e turisti frequentatori del ponte simbolo di Firenze. Un’iniziativa di cui andiamo veramente fieri, sviluppata all’interno del progetto “Firenze ci sta a cuore” che ad oggi ha insegnato le manovre di rianimazione cardiopolmonare a oltre 3000 studenti delle scuole superiori grazie ai volontari di Anpas, Misericordia e Croce Rossa. Il Dae di Ponte Vecchio è solo l’inizio di una serie di altri 5 che verranno posizionati al Piazzale Michelangelo, alle Cascine, in Piazza Santa Croce, in Piazza della Repubblica e in piazza Signoria. Ci auguriamo che questo sia solo l’inizio e che presto tutta Firenze possa essere cardioprotetta. Ringraziamo i nostri partner : l’associazione Ponte Vecchio che ha donato questo defibrillatore alla città, Alberto Locchi ideatore del progetto Firenze ci sta a Cuore, il Vicesindaco Stefania Saccardi in rappresentanza del Comune di Firenze e Lucia De Vito direttore  di 118 Firenze Soccorso.

Guarda il video su Youtube Il primo defibrillatore pubblico a Firenze

Guarda le foto su Facebook qui

Questa voce è stata pubblicata in Eventi, News e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento